• Catherine de Zagon

Ma l'avocado, come si mangia?

Ormai si sa, l'avocado è un frutto miracoloso, fa bene. Ma a parte in insalata o schiacciato nel famoso piatto messicano "guacamole" come si può preparare l'avocado?


Vi propongo qui sotto una ricetta che ho scritto per il magazine della mia Università. Si tratta di una zuppa fredda! Rinfrescante per queste giornate di caldo estremo e anche super alcalinizzante.


Pochi semplici ingredienti alcalinizzanti
Mantenere il nostro PH al suo ottimale 7.4 è fondamentale per un buon equilibrio e per mantenersi in salute. Il nostro corpo mantiene naturalmente questo equilibrio ma una dieta troppo carica di proteine animali, di cibi fritti, di alimenti raffinati come zucchero e farine bianche, e dei cosidetti "cibi spazzatura" (o cibi industriali) compromettono la nostra capacità di auto regolamento.  Un PH acido, è un segnale di allarme da non sottovalutare ed è alla base di quasi tutte le malattie. 

La natura ci regala una varietà infinita di frutta e verdura benefica con sapori esaltanti. Basta cogliere al momento giusto (mangiare stagionale) e un pizzico di fantasia. Continuando nella linea di cibi disintossicanti e alcalini, oggi vi propongo una freschissima zuppa fredda che in una scodella racchiude un mondo di benefici e sapore. Oltre ad essere una zuppa propriamente depurativa, riduce anche il gonfiore addominale. L’avocado ed il cetriolo presenti in questa ricetta sono 2 fra i 7 alimenti più alcalinizzanti.


L’#avocado, detto anche frutto “miracolo”, rallenta l’invecchiamento cellulare, contrasta i depositi di colesterolo nel sangue, aiuta a combattere contro lo sviluppo del morbo di Alzheimer ed a prevenire la depressione. Ricco di Alpha & Beta-carotene, luteina, selenio, vitamina A, D, K, B5 & B6 contiene il 40% di fibre e sali minerali quali il potassio, fosforo, magnesio e calcio.

Il #cetriolo è 95% acqua e contiene vitamina K, vitamina C e sali minerali come potassio e magnesio. Il cetriolo oltre a regolare il PH, aiuta a combattere le malattie cardiovascolari, è diuretico e digestivo, riduce la tossicità nell’apparato digestivo rendendolo antitumorale e la buccia dove la maggior parte dei sali minerali si trovano, stimolano le funzioni del pancreas e regolano la glicemia. Il cetriolo inoltre può anche ridurre l’infiammazione causata dalla gotta riducendo l’acido urico nel sistema.

RICETTA


ZUPPA FREDDA DI AVOCADO, CETRIOLI & MENTA 

Per 4 porzioni:


2 piccoli “Haas” avocado

1 o 2 cetrioli a seconda della misura (rigorosamente biologici)

1 mazzetto di menta

il succo di 1 Lime (limone verde)

½ peperoncino “jalapeno” o altro peperoncino piccante a piacere

1 cucchiaio di olio di oliva

250 ml di acqua minerale

sale q.b.


Procedimento:

Se i cetrioli sono bio, lasciare la buccia, se no sbucciarli (ma perderete una gran parte delle sue proprietà). Tagliarli a metà e rimuovere i semi (se avete trovato piccoli cetrioli con semini morbidi e gelatinosi, potete lasciarli).


In un frullatore con bicchiere, mettere i cetrioli, l’acqua, il succo di lime e la menta e frullare bene. Aggiungere il resto degli ingredienti e frullare fino ad ottenere una vellutata. Aggiungere acqua se è troppo densa. Regolare di sale e mettere in frigorifero per 1 ora prima di servire.


Zuppa di Cetrioli & Avocado

Lo sapevi che l'avocado è un frutto? Quindi non va mangiato solo salato... Esiste anche una ricetta per un dolce cremoso al cacao! Se cercate su internet, ne troverete molte versioni. Vi propongo questa che mi sembra semplice e veloce. Potete sostituire il latte di riso con quello di mandorle (meglio se fatto in casa) e lo sciroppo di acero con un buon miele locale bio millefriori. Clicca qui  

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon